Al Memorial Toni Pais di Belluno sfida tra i due giovani quindicenni Giovanni Boco e Enrico Dimai

I due giovani più talentuosi della provincia di Belluno si sfidano oggi pomeriggio alle ore 15 nella finale del Memorial Toni Pais di tennis al circolo di Fisterre.  Non si poteva sperare in un miglior epilogo per la kermesse organizzata dal club del capoluogo. Giovanni Boco, quindicenne del Tc Belluno affronta  Enrico Dimai, classe 2002 del Country club Cortina.

Da una parte la costanza, la regolarità da fondo campo di Giovanni Boco, ma anche la ritrovata aggressività, forse mai vista così nel circolo dove si allena tutto l’anno.

boco 16 copia.jpegUn diritto di Giovanni Boco  al Memorial Pais di Belluno (©rdophoto)

Dall’altra le accelerazioni di Enrico Dimai, il cortinese ha lottato per arrivare a questa finale, salvandosi anche grazie alla sua potente battuta, variando peraltro anche il suo gioco, con qualche discesa a rete.

dm1.jpegDue modi diversi di colpire la palla. Ecco il diritto di Enrico Dimai (©rdophoto)

Boco ha lasciato per strada solo tre game due nei quarti a Gabriele Soravia

Copia di s19.jpgIl rovescio di gabriele Soravia che dopo aver vinto cinque match si è arreso ai quarti di finale davanti a Giovanni Boco (©rdophoto)

ed uno solo in semifinale ad Alessandro Dapunt, ex seconda categoria, di Corvara.

5 copia

Gli occhi sulla pallina di Alessandro  Dapunt (©rdophoto)

Per Dimai  vittoria in tre set  (6-2, 3-6, 6-3) contro Daniel Mazzocco, giocatore di Quero in forza al Tc Pederobba (TV)

Copia di m1.jpgDaniel Mazzocco, un altro giovane protagonista al Memorial Pais di Belluno (©rdophoto)

ed in due con  la sorpresa del torneo Giacomo Pizzighello (Tc Belluno) con doppio 6-4.

pizzi.jpegUn sorridente Giacomo Pizzighello, semifinalista nel torneo in memoria del presidente Toni Pais (©rdophoto)

Entrambi i finalisti sono seguiti dal tecnico Andrea Mantegazza, direttore del Country club Cortina,  coadiuvato,  quanto a Dimai  da Alberto Lucia,

dimai 7 copia.JPGLa grinta del giovane ampezzano Enrico Dimai (©rdophoto)

quanto a Boco da Enrico Barluzzi. Gli elementi ci sono tutti per una bella finale dall’esito sicuramente incerto.

boco 19 copia.jpegGiovanni Boco a fine match. Battuti  Soravia e Dapunt in modo autoritario (©rdophoto)

Comunque vada entrambi hanno già i punti per il passaggio nella prossima stagione nella seconda categoria del tennis.  Ma una vittoria a Belluno in questo momento  vale molto di più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...