Diario da New York/6 50 cent, il sosia di Sade e Mamma mia

Sto bevendo un cappuccino  in un piccolo locale italiano non lontano da Times Square quando tutti si fermano e mi lasciano per un attimo solo al banco. “Che succede?” Provo a chiedere. “Ha parcheggiato la sua macchina qui davanti Fifty cent.   Scusa non ci ho capito nulla Chi ha parcheggiato? “Fifty,  cinquanta Cent“. Chi? “Ma si, il famoso rapper“.   Ah beh allora?  Denuncio la mia assoluta ignoranza. “Uno dei miliardari di New York…. Ha la sala discografica qui vicino praticamente attaccata al locale“.

 

IMG_1315 2.JPG

 

Devo leggere su Wikipedia qualche notizia in più per capirci qualcosa. Una scoperta di Eminem, a dodici anni spacciava droga, a diciannove e’ stato colpito da nove colpi di pistola. Ah beh allora…. lo scorso 14 agosto un’ altra sparatoria sul set di un suo video  senza alcun ferito. Sarà, ignaro del pericolo faccio un piccolo video che certifica la presenza di 50 cent;  il tragitto sotto la pioggia dalla sua auto alla casa discografica.

50 cent con la t shirt bianca e capellino esce dalla sua autovettura a New York

Sono da mesi che aspetto di vederlo e tu vieni qui al primo colpo e subito lo becchi !!!” Insomma devo considerarmi fortunato-   E’ bello vedere come la visione del mondo abbia mille sfaccettature..  Io sinceramente mi sentirei più fortunato avessi visto che ne so una bella cantante come Sade…. chissà perché poi mi viene in mente proprio l’anglo nigeriana.   E’ così che uscendo dall’Oyster bar della Central Station vedo una modella  posare per qualche foto… Beh insomma ditemi se non ha le sembianze di una giovane Sade.

IMG_9296.JPGUna modella alla Central Station (©rdophoto)

Almeno con un po’ di fantasia….  Sicuramente ecco intanto la vera Alicia Keys  sul mega schermo del centrale di Flushing Meadows

alicia.jpeg

Tra un apparizione fugace di un rapper miliardario,  una piccola sosia di Sade e una Alicia Keys vista solo però su uno schermo,  non resta che  emozionarsi per aver immortalato con la mia Nikon sull’Artur Ashe niente meno che lo 007  Pierce Bosnian, ritengo insieme al suo figliolo, a guardare la finale femminile tra Serena e Osaka.

bosnan.jpeg

E’ proprio il caso di dire Mamma Mia …… guardando bene tra il pubblico …. abbiamo anche … ebbene si….. il cane di Serena nel suo box durante la finale..

dog.jpeg

Per fortuna che non ha un Rottweiler…. altrimenti povero il nostro arbitro Carlos Ramos!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...