Diario da Wimbledon/4 Fabio, Simone e quella foto un po’ così

Vi ho già parlato di Aorangi Park, la zona di Wimbledon dove i giocatori si allenano tranquillamente senza tanti occhi indiscreti. Chiuso al pubblico, ma aperto a giornalisti e fotografi solo a tempo. Si deve richiedere un pass particolare che ti permette di poter entrare ma per un periodo limitato. Al mattino quando arrivo nella sala stampa di Wimbledon la prima cosa che faccio è chiedere il programma ufficiale degli allenamenti. Dalle ore 11 alle ore 12 campo 3B Roger Federer.  Ok ecco organizzato l’inizio di giornata.  E’ così che scopro il nuovo look di Roger una maglietta stile Simpsons o giù di lì  della Uniqlo con una doppia X forse ad indicare i venti slam vinti dal campione svizzero.

Copia di roger.jpg

Per il resto registriamo il saluto di Federer con Djiokovic molto veloce va detto  e poi il passaggio di Serena Williams. Perché di passaggio si tratta. Si allena in un campo più lontano e sta dalla parte dove dalla nostra postazione proprio non si può vedere nulla. Lo fa scientemente a posta sia lei che Venus.

 

Copia di serena mourutoglu.jpgSerena con coach Mourutouglu (©rdophoto)

La giornata si caratterizza poi dall’uscita di scena di  Cilic. Ad opera di un erbivoro come l’argentino Pella. Si fa per dire. Pronostico difficile da indovinare alla vigilia. Pensavo che sarebbe riuscito ad arrivare a giocare contro Federer, anche se lì ero convinto che per lo svizzero non ci sarebbero stati troppi problemi Ma Cilic a volte si batte anche da solo. A tratti irriconoscibile oggi.

Copia di pella cilic.jpgStretta finale di mano tra Cilic e Pella (©rdophoto)

Ma per noi italiani il day 4 è caratterizzato da un insolito derby di secondo turno tra Simone Bolelli, a proposito sarà presto al challenger di Padova, quello che per intenderci si doveva giocare a Cortina, e Fabio Fognini.

Copia di fognini bolelli.jpg

Court 18 uno dei più belli in assoluto quello di Isner-Mahut. E qui nasce il siparietto del giorno.

Penso di aver realizzato il pic of the day con una “veronica” perfetta e vincente di Fabio

fognini al volo copia 3.jpg

Non posso non farla vedere a Fabio a fine match.

E’ così che grazie a Stefano Meloccaro subito dopo l’intervista Sky ci incontriamo nella terrazza del media Center.

fogna.JPG

Fabio è così. Sinceramente ho avuto modo di incontrarlo più volte in questo modo , come ad esempio a Melbourne a gennaio.  Va preso per come è! “Questa foto è bellissima, per favore fammela avere. Ma se puoi anche quegli scatti dell’abbraccio finale con Simone”

Va beh, poi però vedi di continuare a giocarti le tue carte fino in fondo in questo Wimbledon!  “Promesso”.

Copia di copia di 3.jpg.

Eccoti accontentato Fabio….. ora tocca di nuovo a te Appuntamento a sabato per i sedicesimi di finale contro Vesely, rognoso vista la velocità del servizio ma non impossibile.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...