Diario di Montecarlo 4. Una giornata insieme ad Elia e Rosella

Oggi è stata una giornata particolare a Montecarlo e non solo per i tre italiani che hanno vinto tutti e tre la loro partita di primo turno. Fognini, Seppi e Cecchinato , new entry assoluta nei master 1000. Per lui è infatti il primo successo assoluto in carriera.

cecchinato.JPGMarco Cecchinato con dietro il mare di Montecarlo (©rdophoto)

Ma soprattutto  perché mi sono venuti a trovare i genitori di un mio caro amico, Andrea, un giocatore di terza categoria, con un braccino di seconda, che ha voluto regalare una giornata da favola al babbo che ha compiuto i 70 anni, Elia, grande appassionato di tennis.

elia.jpegElia con la moglie Rosella al Country Club di Montecarlo (©rdophoto)

Un sole da spaccare le pietre accompagna l’intera giornata, con la possibilità di poter accedere anche al Villaggio Vip, dove gli stand sono colorati da mille fiori, anche a forma di pallina da tennis.

Copia di fiori palla viillaggio.jpg

Ci sta pure una premiazione particolare di un concorso fotografico di cui vi parlerò con calma, anticipandovi intanto una sola foto insieme al miglior presentatore mondiale del tennis, il francese  Marc Maury,  colui he presenta i giocatori all’ingresso in campo qui a Montecarlo ma anche al Roland Garros. Oltre a presentare moltissimi altri eventi.

marc.jpegEccomi con Marc Maury , classe e professionalità nel presentare i campioni del tennis. Sicuramente uno dei miei modelli di riferimento nel mio “hobby” giornalistico nel mondo del tennis 

Il tutto prima di immergersi nel grande tennis, dall’allenamento di Nadal con Cilic, per poi arrivare a sedersi nel proprio posto sul campo centrale

Copia di nadal arrivo allenamento.jpg

ed ammirare il match tra THIEM e Rublev, tra i più interessanti di queste prime giornate a Montecarlo.

Copia di rublev.jpg

La spunta al terzo l’austriaco e allora ecco che finalmente c’è anche il tempo per poter mangiare, ma non in un posto qualsiasi,  bensì al Ristorante La Terrazza, esattamente quello sopra il centrale. Dove, quando c’è, pranza pure il  principe di Monaco.

pranzo.jpg

O, come ad esempio oggi, anche il grandissimo campione argentino Guillermo Vilas, il re della terra battuta prima di Rafa Nadal.

Copia di vilas.jpgIncontro ravvicinato alla Terrazza di Montecarlo con Guillermo Vilas (©rdotennis)

Per il caffè ci pensa Fabio Fognini, ovvio alla sua maniera, perché lui un po’ di pathos ce lo deve mettere sempre e, prima di battere il bielorusso Ivashka, cerca di perdere un set in tutte le maniere possibili

Copia di fognini.jpg

Intanto sul centrale l’eroe di Davis francese Pouille perde da Misha Zverev e Dimitrov fatica ma batte il francese Herbert. Il tutto sotto l’occhio attento del nostro Elia.

elia 1.jpg

Mentre Andreas Seppi si prende la rivincita degli Australian Open e batte l’inglese Edmund.  Meglio tardi che mai. Tardi perché è arrivato a vincere al terzo set quando doveva farlo in due. Ma soprattutto perché sarebbe stato meglio eccome vincere a Melbourne. Va beh ma ad Andreas va comunque bene.

E poi con un capellino così!

Copia di seppi.jpgAndreas Seppi a Montecarlo (©Roberto Dell’Olivo)

Come al solito le giornate volano e si fanno ormai le sette di sera.

Un immancabile giro per il porto di Montecarlo per Elia  e consorte per completare questo regalo di compleanno.

IMG_8581 2.jpg

Andrea puoi stare tranquillo . Missione compiuta!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...