PALLAMANO: Delusione in serie B, con il Povegliano si doveva fare di più

Due sconfitte per la pallamano bellunese nel fine settimana. A Camisano l’under 17 ha fatto il suo, contro un team superiore, mentre la prima squadra in serie B non vuole invece proprio saperne di vincere ed è uscita perdente dal penultimo match stagionale, contro il Povegliano.

corriere vedana copia.jpgVedana bloccato dalla difesa avversaria (©rdophoto)

SERIE B. FIREX – POVEGLIANO 20-24. Le reti: Lazzaretti 5, Fracas 4, Bogo 3, Squarcina, Boranga, Cimbro 2, Marini e Vedana 1.
Una prestazione deludente per la pallamano Belluno. Una sconfitta interna che lascia sconsolatamente all’ultimo posto la squadra allenata da Mirsad Cehic. I veronesi hanno vinto di quattro lunghezze, bissando il successo dell’andata, ottenuto con un solo gol di scarto. Una gara tutta in salita subito sotto di 6 gol e difficile da recuperare. Con il Povegliano a metterla sul piano fisico, dove era chiaramente superiore. Risultato: diverse espulsioni con molti minuti in superiorità numerica per il Firex, che però non è riuscito a sfruttarle a dovere. Gli schemi d’attacco preparati dal tecnico sono spesso prevedibili. Ci sarà da ragionare per il futuro di questa squadra, che però ha ancora la possibilità di rimediare, nell’ultima giornata fra sette giorni, in caso di vittoria a Sedico contro l’Oderzo. Almeno per salvare l’onore e lasciare al Dossobuono, proprio all’ultimo minuto, l’ultima piazza della serie B.

3 copia.JPGSquarcina e Lazzaretti 7 gol in due nel match contro il Povegliano (©rdophoto)

 

UNDER 17. CAMISANO – FIREX 35-27. Le reti: Sabattini 9,  Piccin 6, Di Meglio 5,  Di Zepp e Marinello 3, Firpo 2.

Bravi i ragazzi di Omar D’Ambros, malgrado la sconfitta sono rimasti a lungo attaccati alla scia del Camisano,  in casa di una delle società più organizzate del Veneto. Una nota positiva in particolare per Sabattini nel ruolo di terzino.

Copia di sabattini e omar.jpg Il numero 14 della Fire, Sabattini match winner con 9 reti (©rdophoto)

E’ mancato in attacco l’apporto di Pirollo, indisponibile per questo match. Ma ci sono ancora tre partite prima dell’epilogo e c’è il tempo per qualche ulteriore soddisfazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...