Coppa Comitato Veneto di tennis: le ragazze del Sedico in finale

Il Sedico ha battuto il Belluno nel derby di tennis nella semifinale femminile della Coppa Comitato e sabato prossimo sfiderà in finale il Bardolino.

La squadra del maestro Cristian De Moliner ha superato le amiche rivali del Belluno, guidato in panchina da Diego Gabela.

sedico belluno tennis.jpgDa sinistra Diego Gabela, Sara Zeggio, Giulia Moritsch, Mina Palata, Cristina Contento, Arianna Fullin, Maddalena Cibien,  Silvia Riccardi e Cristian De Moliner

Hanno vinto nei due singolari Maddalena Cibien e Silvia Riccardi. Non si è così dovuto ricorrere al doppio decisivo anche se ci è mancato davvero poco. Cibien ha dominato il suo match contro Sara Zeggio, 6-3, 6-1 il punteggio con Maddalena che ieri ha dimostrato di avere una marcia in più della sua avversaria. Diversa storia l’altro singolare giocatosi in contemporanea. Giulia Moritsch ha infatti vinto il primo set  6-4. Ma Silvia Riccardi non ha mai mollato la presa riuscendo a portare il match al tie break decisivo conquistando il secondo set con lo stesso punteggio.

La giocatrice del Circolo tennis Sedico si è imposta alla fine per 7-4 , regalando la finalissima al suo club. Grande festa con tanto di cena regalo offerta direttamente dal maestro Cristian De Moliner. Una vittoria in semifinale contro il Belluno vale un piccolo sacrificio.

sedico tennis.jpgLa squadra del Sedico finalista della coppa Comitato Veneto

Un plauso anche alle ragazze del circolo del capoluogo, bravissime nel loro percorso senza sconfitte che le ha portate a giocarsi questo match con le cugine del Sedico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...